Per le aziende tracciare un brand storytelling vincente passa necessariamente attraverso i social media e la pianificazione di campagne pubblicitarie efficaci: primo fra tutti Instagram, il re della comunicazione visiva.

Costruire una comunicazione di marca coerente e riconoscibile significa trovare nuove strade. I media digitali hanno rivoluzionato il modo in cui i brand commercializzano se stessi e i loro prodotti. Instagram è più veloce, più efficace e più economico rispetto a tantissime altre piattaforme.

Con 1 miliardo di utenti che accedono ogni mese ed il 50% che visita il proprio feed ogni giorno, l’acquisto di Instagram da parte di Facebook nel 2012 ha sicuramente dato ottimi frutti.

Basti considerare che la piattaforma ha portato nelle “casse” di Zuckerberg tra gli 8 ed i 9 miliardi di dollari nel 2018.

Non solo, ma le entrate pubblicitarie di Instagram cresceranno. Entro la fine del 2019, raggiungerà quasi un quarto delle entrate pubblicitarie totali di Facebook e il 30% delle entrate pubblicitarie totali entro la fine del 2020.

Instagram è, quindi, sempre più un canale efficace per il mondo dell’advertising, per aiutare i brand a raggiungere i propri obiettivi di marketing. Dalle semplici inserzioni fotografiche alle Stories, IG sta offrendo sempre più opportunità agli inserzionisti.

Ecco perché ti presentiamo le tipologie di annunci da utilizzare per le tue campagne.

1. Sponsored Ads

Si tratta della tipologia più comune di annunci. Scegli una foto dal tuo feed e potrai sponsorizzarla.

Per fare tutto ciò in maniera professionale è consigliabile collegare il proprio account Instagram aziendale al Business Manager di Facebook: da qui potrai gestire le campagne e la realizzazione delle creatività, nonché l’analisi dei dati.

2. Inserzioni con raccolta

Il formato pubblicitario Raccolta su Instagram si rivela particolarmente efficace per chi possiede un eCommerce perché offre l’opzione Vendita. 

Con un layout a forma di griglia, si mostrano tre articoli sotto all’immagine principale, mentre la raccolta su Facebook ne mostra quattro. Ma niente paura!

Se si vuole pubblicare la campagna su Facebook e Instagram, basta selezionare quattro prodotti da mostrare su Facebook e tre immagini verranno selezionate in modo dinamico per Instagram. Di seguito, ti riportiamo un esempio.

3. Stories Ads

Giusto due statistiche importanti: quasi l’ 80% degli utenti attivi su Instagram pubblica storie almeno 2-3 volte a settimana e 500 milioni di utenti pubblicano storie su base regolare. Cosa significa? Che il traffico generato attraverso le Stories ha una portata incredibile e tenderà (molto probabilmente) a crescere sempre di più. 

Le Stories Ads vengono visualizzate in genere mentre un utente passa da un account all’altro e con l’opzione “scorri verso l’alto”, possono ricondurre al profilo del brand o al  sito web dell’azienda, contribuendo ad un aumento del traffico online. Puoi dare ampio sfoggio della tua creatività e dare un “volto reale” al marchio, attirando gli utenti con un brand storytelling coerente e ragionato.

4. Video Ads

Molti brand realizzano annunci video su Instagram, soprattutto perché il tasso di visualizzazione è molto più alto rispetto formati. In genere, Instagram consente di pubblicare video della durata di 30-60 secondi, che possono fungere da ottimi teaser per attirare gli utenti e poi indirizzarli verso altre piattaforme, come Youtube o il proprio sito web.

Nell’esempio in basso, si tratta di una scuola di fotografia che invita gli utenti a consultare maggiori informazioni sui propri corsi. 

5. IGTV Ads

IGTV è una funzionalità relativamente nuova che viene utilizzata da brand e influencer per pubblicare contenuti video non promozionali, ma dal notevole impatto.

Ad esempio, Rihanna ha lanciato il suo marchio di bellezza “Fenty Beauty“, proprio su IGTV, pubblicando contenuti video come tutorial e recensioni di utenti reali dei suoi prodotti.

6. Carousel Ads

Se pubblicare semplicemente solo una foto o un video non è abbastanza efficace per l’advertising, le carousel ads rappresentano un’ulteriore alternativa per le tue campagne pubblicitarie su Instagram. All’interno dello stesso annuncio si può realizzare un post fotografico multiplo.