Lo sviluppo di una strategia di marketing è vitale per qualsiasi azienda. Senza uno, i vostri sforzi per attirare i clienti sono probabilmente a casaccio e inefficienti.

L’obiettivo della vostra strategia dovrebbe essere quello di assicurare che i vostri prodotti e servizi soddisfino le esigenze dei clienti e sviluppino relazioni a lungo termine e proficue con tali clienti. Per raggiungere questo obiettivo, sarà necessario creare una strategia flessibile in grado di rispondere ai cambiamenti nelle percezioni e nella domanda dei clienti. Potrebbe anche aiutarti a identificare nuovi mercati che puoi raggiungere con successo.

Lo scopo della vostra strategia di marketing dovrebbe essere quello di identificare e quindi comunicare i benefici della vostra offerta commerciale al vostro mercato di riferimento.

Dopo aver creato e implementato la strategia, monitorarne l’efficacia e apportare le modifiche necessarie per mantenere il suo successo.

Questa guida ti aiuta a identificare su quali clienti concentrarti e i tuoi obiettivi chiave nel raggiungerli.
Spiega cosa includere nella tua strategia di marketing e come può essere utilizzato come base per un’azione efficace.

– Elementi chiave di una strategia di marketing di successo
– Capire i tuoi punti di forza e di debolezza
– Sviluppare la tua strategia di marketing

Suggerimenti e insidie

ELEMENTI CHIAVE DI UNA STRATEGIA DI MARKETING DI SUCCESSO

Uno degli elementi chiave di una strategia di marketing di successo è il riconoscimento che i tuoi clienti attuali e potenziali si inseriranno in particolari gruppi o segmenti, caratterizzati dai loro “bisogni”. Identificare questi gruppi e le loro esigenze attraverso ricerche di mercato, e poi affrontarli con maggior successo rispetto ai concorrenti, dovrebbe essere al centro della vostra strategia.

Puoi quindi creare una strategia di marketing che valorizzi al massimo i tuoi punti di forza e li abbini alle esigenze dei clienti che desideri raggiungere. Ad esempio, se un determinato gruppo di clienti è alla ricerca della qualità prima di tutto, qualsiasi attività di marketing indirizzata a loro dovrebbe attirare l’attenzione sul servizio di alta qualità che è possibile fornire.

Una volta completato, decidi la migliore attività di marketing che assicuri al tuo mercato di riferimento la conoscenza dei prodotti o dei servizi che offri e del perché soddisfano le loro esigenze.

Ciò potrebbe essere ottenuto attraverso varie forme di pubblicità, mostre, iniziative di pubbliche relazioni, attività su Internet e creando una strategia efficace di “punto di vendita” se ci si basa su altri per vendere effettivamente i propri prodotti. Limita le tue attività a quei metodi che ritieni possano funzionare al meglio, evitando di spalmare il budget troppo poco.

Un elemento chiave spesso trascurato è quello di monitorare e valutare l’efficacia della vostra strategia. Questo elemento di controllo non solo ti aiuta a vedere come la strategia si sta concretizzando, ma può anche aiutare a informare la tua futura strategia di marketing. Un dispositivo semplice è quello di chiedere ad ogni nuovo cliente come hanno sentito parlare della tua attività.

Una volta che hai deciso la tua strategia di marketing, elabora un piano di marketing per stabilire come intendi eseguire e valutare il successo di tale strategia. Il piano dovrebbe essere costantemente rivisto in modo che possa rispondere rapidamente ai cambiamenti delle esigenze e degli atteggiamenti dei clienti nel vostro settore e nel più ampio clima economico.

COMPRENDERE I VOSTRI PUNTI DI FORZA E DEBOLEZZA
La vostra strategia deve tenere conto di come i punti di forza e di debolezza della vostra azienda influenzeranno il vostro marketing.

Inizia il tuo documento di strategia di marketing con un’analisi SWOT onesta e rigorosa, esaminando i tuoi punti di forza, i punti deboli, le opportunità e le minacce. È una buona idea condurre alcune ricerche di mercato sui tuoi clienti esistenti a questo punto, poiché ti aiuterà a costruire un quadro più onesto della tua reputazione sul mercato.

Punti di forza potrebbero includere:

– Servizio clienti personale e flessibile
caratteristiche o vantaggi speciali offerti dal prodotto
conoscenze o abilità specialistiche
Le debolezze potrebbero includere:

– Risorse finanziarie limitate
mancanza di una reputazione consolidata
sistemi di contabilità inefficienti
Le opportunità potrebbero includere:

– Aumento della domanda da un particolare settore di mercato
usare Internet per raggiungere nuovi mercati
nuove tecnologie che consentono di migliorare la qualità del prodotto
Le minacce potrebbero includere:

L’emergere di un nuovo concorrente
versioni più sofisticate, interessanti o meno costose del tuo prodotto o servizio
nuova legislazione che aumenta i costi
un rallentamento dell’economia, riducendo la domanda complessiva
Dopo aver fatto la tua analisi, puoi misurare i potenziali effetti che ogni elemento può avere sulla tua strategia di marketing.

Ad esempio, se i nuovi regolamenti aumenteranno il costo della competizione in un mercato in cui sei già debole, potresti voler cercare altre opportunità. D’altra parte, se hai una buona reputazione e il tuo principale concorrente è in difficoltà, le normative potrebbero offrire l’opportunità di spingere in modo aggressivo per i nuovi clienti.

SVILUPPARE LA STRATEGIA DI MARKETING
Con la comprensione dei punti di forza e di debolezza della tua attività e le opportunità e le minacce esterne, puoi sviluppare una strategia che gioca ai tuoi punti di forza e li abbina alle opportunità emergenti. Puoi anche io