Se la tua strategia è focalizzata sul mobile marketing, devi sapere cos’è una PWA. Il progressivo sviluppo di applicazioni web è diventato recentemente la conversazione principale sulla scena tecnologica. Ciò mostra molto bene come tutto stia cambiando a riguardo. La tecnologia ha acquisito il giusto slancio sul mercato.

Perché hai bisogno di un’applicazione web progressiva?

Hai già visto cos’è una PWA. Ma prima di capire perché hai bisogno di un’applicazione web progressiva, vedrai alcune delle sfide che devi affrontare oggi con le applicazioni native e web:

  • Velocità internet. Potresti non rendertene conto a seconda di dove vivi, ma il 60% della popolazione mondiale utilizza ancora Internet 2G. Anche negli Stati Uniti, alcune persone devono utilizzare l’accesso remoto a Internet.
  • Caricamento lento del sito Web. Sai per quanto tempo un utente attende prima di cliccare sul pulsante “Chiudi X” se un sito Web è troppo lento? Tre secondi! Il 53% degli utenti lascia un sito Web se è troppo lento.
  • Le persone non vogliono installare applicazioni native. Un utente medio installa 0 applicazioni in un mese.
  • Impegno dell’utente. Gli utenti trascorrono la maggior parte del loro tempo in applicazioni native, ma la portata del Web mobile è quasi tre volte quella delle applicazioni native.Pertanto, la maggior parte degli utenti non partecipa attivamente. Tuttavia, gli utenti trascorrono l’80% del loro tempo nelle loro tre principali applicazioni native.

Quali problemi risolvono?

Chiarire cosa sia una PWA e utilizzarla ti aiuterà a risolvere i problemi che vedrai di seguito. Esistono diversi motivi per utilizzare un’applicazione Web progressiva, ma queste sono alcune delle principali funzionalità che offre:

  • Rapidità. Le PWA forniscono esperienze che sono costantemente veloci. Dal momento in cui un utente scarica un’applicazione fino al momento in cui inizia a interagire con essa, tutto accade molto velocemente. Poiché è possibile memorizzare nella cache i dati, è estremamente veloce riavviare l’applicazione, anche senza connessione.
  • Esperienza utente integrata. Le PWA sono percepite e si comportano come applicazioni native. Si installano sulla schermata iniziale di un utente, inviano notifiche push come applicazioni native e hanno accesso alle funzionalità di un dispositivo come applicazioni native. L’Experience è perfettamente integrata.
  • Esperienza affidabile. L’esperienza utente è positiva anche quando la rete non funziona.
  • Impegno. Dato che puoi inviare notifiche, aumenterai davvero l’engagement mantenendo l’utente informato e impegnato nell’applicazione.

Come creare un’applicazione web progressiva

Google ha pubblicato un elenco di controllo degli articoli per le applicazioni web progressive. Quindi, verifica questi quattro requisiti minimi affinché un’applicazione sia un PWA:

1.- Manifesto dell’applicazione web

È solo un file json che fornisce meta informazioni sull’applicazione web. Ha informazioni come l’icona dell’applicazione (che un utente vede dopo averla installata), il colore di sfondo, il nome dell’applicazione, il nome breve, ecc. Puoi scrivere tu stesso questo file manifesto oppure puoi usare gli strumenti per generarne uno.

2.- Service Workers

I service workers sono procedure controllate da eventi che si svolgono nel background di un’applicazione e fungono da proxy tra la rete e l’applicazione. Sono in grado di intercettare le richieste di rete e le informazioni della cache per te in background.

Questo strumento essere usato per caricare i dati per l’uso offline. Sono script javascript che monitorano eventi come ricerca e installazione di attività.

3.- Icone

Si tratta di una funzione nata per fornire un’icona dell’applicazione quando un utente installa la PWA tra le proprie app. Un’immagine jpeg andrà bene. Lo strumento manifesto che hai visto in precedenza aiuta a generare icone per più formati.

4.- Funzioni tramite HTTPS

Per essere una PWA, l’applicazione Web deve essere servita attraverso una rete sicura. Con servizi come Cloudfare e LetsEncrypt, è davvero facile ottenere un certificato SSL. Essere un sito sicuro non è solo una pratica consigliata, ma definisce anche la tua applicazione web come un sito affidabile per gli utenti che dimostrano fiducia ed evitano gli attacchi degli hacker.

Sfide tra le PWA

Non solo è importante tenere traccia di cosa sia una PWA e cosa può fare per te. Ci sono anche alcune sfide tra le PWA che devono essere prese in considerazione quando si decide di utilizzarle. Prendi nota:

  • Supporto per più browser. Sebbene Chrome, Opera e il browser Android di Samsung siano compatibili con PWA, altri come IE, Edge e Safari non hanno ancora esteso il loro supporto.
  • Funzionalità limitata: la PWA non è compatibile con alcun hardware non compatibili con HTML5.
  • Legittimità limitata. Poiché non esiste un download centrale per PWA, mancano di legittimità e fiducia che sono generalmente forniti dalle applicazioni native di Play Store o App Store.
  • Supporto per l’accesso tra applicazioni. Le applicazioni native hanno la capacità di comunicare con altre applicazioni e autenticare gli accessi (Facebook, Twitter, Instagram). Come pagina Web, la PWA non ha la capacità di comunicare con altre applicazioni installate.

PWA è il futuro

Forse la PWA ucciderà le applicazioni native in futuro. Ma c’è ancora un crescente interesse per questo approccio nella comunità. Le PWA sono ancora agli inizi con molte sfide da affrontare. Tuttavia, hanno il potenziale per creare un cambiamento nel modo in cui funziona il web.

Se il Web e le migliori applicazioni hanno mai avuto un clone figlio, si tratta delle PWA. Oppure, il Web ha preso tutte le “vitamine giuste” per comportarsi esattamente come un’applicazione scaricata dall’App Store o dal Play Store.

E ora che hai visto cos’è una PWA. Che ne pensi? La integrerai nella tua strategia di marketing mobile? Le caratteristiche tecniche e le possibilità dei cellulari stanno cambiando, migliorando alla velocità della luce, migliorando le aspettative per il futuro.

Per questi motivi, tutte le aziende dovrebbero apprezzare il loro potenziale e adattarsi a questa nuova tecnologia che è già una realtà. La maggior parte degli utenti che hanno un dispositivo mobile di solito lo usano 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Ti perderai questa opportunità?

Se hai bisogno di aiuto per implementare questa strategia, conta su di noi! Siamo specialisti nelle strategie di marketing mobile, abbiamo la tecnologia, l’esperienza, il metodo e il team per realizzare i tuoi desideri. Quindi, se vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il mobile marketing, non pensarci due volte e mettiti in contatto con noi.